La Scuola

La Scuola di Cucina Cultura Italiana Bologna Cucina è una scuola professionale riconosciuta dalla Regione Emilia-Romagna come Ente di Formazione Continua e Permanente, per insegnare le tecniche della cucina professionale. I cuochi sono professionisti della cucina e dell’insegnamento. Si insegnano le tecniche della cucina professionale:
a) per imparare e esercitare la pratica di cuoco. Questo serve per avviarsi alla professione di cuoco di primo livello;
b) per l’aggiornamento professionale dei cuochi;
c) per imparare a cucinare a casa con le tecniche appropriate di un vero cuoco. Vengono potenziate le abilità (manualità, destrezza, tempi, visione di insieme) durante l’esecuzione di diversi menu;
d) per individuare il proprio stile in cucina.
Le lezioni sono pratiche, si lavora in postazioni singole con la guida dell’insegnante che interviene e valuta i risultati.
Alla fine del corso viene rilasciato un certificato di frequenza secondo le linee del Quadro Europeo delle Qualifiche (European Qualification Framework (EQF). Il certificato di Cultura Italiana Bologna Cucina ha valore in ambito di lavoro privato in Europa (ristoranti, mense, catering, buffet, preparazioni varie). Cultura Italiana Bologna Cucina è un Ente Formatore riconosciuto dalla Regione Emilia-Romagna, il certificato attesta la capacità pratica per lavorare nel privato. Non ha valore accademico e non è una qualifica perché non siamo una scuola alberghiera o una Università. Cosa impariamo?

Cultura Italiana Bologna Cucina